31 Agosto 2011, Quetta. Sono almeno undici i morti in un attentato suicida che ha sconvoto oggi Quetta, nella Provincia del Baluchistan a Gulistan Town. Una macchina con a bordo un attentatore suicida munito di esplosivo si è fatto esplodere alle di questo pomeriggio fuori dalla moschea, mentre le persone erano intente a festeggiate l’Eid al-Filtr, la fine del ramadam.

Per il momento il bilancio ufficiale è di 22 feriti e 11 i morti tra i quali anche una donna e un bambino di sette anni, ma il numero sembra purtroppo destinato a salire.

La maggior parte delle vittime erano mussulmani shiiti e forse ciò può spiegare l’attentato. Orami da anni infatti i terroristi hanno preso di mira gli shiiti del Pakistan, la maggior parte dei quali hazara, in quanto reputati “infedeli” dai fondamentalisti.

Almeno dieci automobili hanno preso fuoco in seguito all’esplosione. Per il momento non ci sono ancora state rivendicazioni dell’attentato.

Condividi questo articolo

Leave A Reply