Migliaia di Hazara, discendenti mongoli dei costruttori dei famosi Budda distrutti dai Talebani, sono col tempo fuggiti in seguito alle persecuzioni delle tribu’ rivali dei Talebani e dei Kochi ed hanno ottenuto asilo politico in Australia.

Nel maggio del 2010 a Sidney hanno sfilato contro il presidente afgano Karzhai per denunciare la negligenza del governo locale nel proteggere la loro gia’ esigua popolazione, chiedendo inoltre alla NATO di fare di piu’ per liberare il paese dai Talebani;

Fonte

Condividi questo articolo

Leave A Reply